cucine

L'anta del programma di cucine Riciclantica, massima espressione di un design basato sulla dematerializzazione, è costituita da un resistentissimo telaio strutturale in alluminio e da un sofisticato pannello estetico di soli 2mm di spessore. L'utilizzo di materiali speciali quali il carbonio, l'alluminio, l'acciaio o il laminato stratificato, un'accuratissima progettazione dei particolari costruttivi, l'interno del nuovo telaio, ad esempio, appare esteticamente puro senza viti né coprifori, ed  un'assoluta resistenza di tutte le versioni dell'anta all'acqua, al vapore, al calore, contribuiscono a rendere l'anta di Riciclantica unica nel settore del mobile. Riciclantica è una cucina studiata per avere un basso impatto ambientale e rappresenta la tecnologia più avanzata per esprimere la forma della leggerezza. Grazie alla ricerca e all'applicazione di particolari tecnologie innovative rispetta i quattro principi fondamentali dell'ecocompatibilità: minimo consumo di materie prime e di energia, lunga durata, riciclabilità, finiture atossiche.