LA CITTA’ CHE CAMBIA: Quattro incontri per conversare sui nuovi scenari cittadini

“Nella società della solitudine, della frammentazione e delle relazioni virtuali, può l’architettura reinventare la città per favorire le relazioni umane e la solidarietà?

Può essere l’architettura il catalizzatore di una nuova capacità di approfondimento, di una nuova capacità di osservazione che stimoli i ricettori della bellezza e ci porti a scoprire nuove forme di felicità?”

     GABRIELE CENTAZZO [Presidente di Valcucine]

L’EVENTO. #lacittàchecambia

 

Lo spazio Valcucine Milano Brera schiude nuovamente i battenti ad un ciclo di incontri culturali e diventa sintesi, trasformazione, narrazione delle possibili vie creative di domani: vivaci conversazioni, aperte al pubblico di professionisti e non, permeate dallo spirito Valcucine e in cui le tematiche affrontate mirano a porre l’attenzione sull’uomo e i rapporti umani, in relazione all’ambiente circostante.

LA CITTA’ CHE CAMBIA, un progetto nato in azienda con Susanna Legrenzi, Stefano Maffei e Barbara Parini, è il tema portante dei quattro incontri che si snoderanno, con la partecipazione di ospiti vari, da Settembre a Dicembre 2012 presso il flagshipstore Valcucine: obiettivo è indagare e confrontarsi sui nuovi scenari di sviluppo nella città di Milano, senza perdere di vista ciò che succede nel mondo, attraverso il racconto e le esperienze degli ospiti coinvolti.

“Un modo per dialogare sulla trasformazione visibile e non della città e sulle dinamiche che la attraversano e animano: dall’architettura partecipata al cambiamento della vita nei quartieri, dalla valorizzazione delle attività al rapporto con l’arte pubblica, gli spazi pubblici riutilizzati spontaneamente, l’attivismo sociale; un programma transdisciplinare di incontri che vuole incoraggiare una discussione che parte dall’idea di città, spazio costruito e metabolismo urbano, per immaginare nuovi approcci al cambiamento delle sue attività, dei suoi luoghi, dei suoi abitanti.”

IL CALENDARIO.

[Tutti gli incontri si terranno in Corso Garibaldi 99 a Milano nella showroom di Valcucine Milano Brera]

Martedì 18 settembre 2012 | ore 19
Territorio, vocazione, creatività

Arte come mestiere? storia, tradizione, contemporaneità, arte pubblica, marketing territoriale. Un confronto che parte dall’idea dei grandi landmark urbani per approdare alla dimensione dell’arte come abilitatrice di esperienze nel campo del design, dell’attivismo civico.

Con la partecipazione di:

Acacia
Brera Design District
Connecting Cultures
Kunstverein
Mario Piazza
Tourdefork

Martedì 16 ottobre 2012 | ore 19
Riappropriarsi della città: Nil 28 e il caso Tertulliano

Cambiare la qualità del proprio quartiere attraverso un network emergente di intelligenze creative e cittadini. L’idea delle pratiche progettuali collettive auto-organizzate che diventano elementi propulsori di un nuovo modello di sviluppo urbano che propone modelli di intervento e partecipazione per la costruzione di un welfare dal basso.

Con la partecipazione di:

Baukuh
Controprogetto
dotdotdot
Giordana Ferri
Metrogramma
Sergio Colantuoni
Salottobuono

Martedì 13 novembre 2012 | ore 19
Quale città? Tra attivismo urbano e ricerca

Immaginare e costruire la nuova città: piani, spazi pubblici, residenza, immaginari. Reimmaginare (se possibile) mille microutopie urbane. L’abolizione di una visione pianificatoria centralizzata come una possibile alternativa. Federare l’esperienza della città che costruisce microcosmi dotati di senso innovativo.

Con la partecipazione di:

aMAZElab
ColtivAzioni Sociali Urbane
Joseph Grima
Id-Lab
Progetto Zoia
Rane Volanti
Snark
Supermilano

Martedì 11 Dicembre 2012 | ore 19
Cittàcampagna?

Il verde come scenario delle trasformazioni dei luoghi e della vita quotidiana. La relazione della città con il suo intorno ma anche con il suo interno attraverso la ricomposizione-riprogettazione dei suoi cicli di relazione con il suolo e la produzione alimentare. Il confronto con la ri-naturalizzazione come una strategia per la sostenibilità urbana.

Con la partecipazione di:

Alce nero
Aldo Cibic
Anna Meroni
Edible insects
Erba Brusca
Grow the Planet
Le Verdure del mio Orto

 

I CURATORI.

Susanna Legrenzi. Curatrice indipendente, giornalista professionista, dopo aver trascorso 15 a Io donna/Corriere della Sera, si divide tra carta stampata e il web. Chief di Big Ben Design Zine, dal 2009 insegna Design della comunicazione in Naba, Milano.

Stefano Maffei. Architetto e Ph.D. in design, Professore associato al Politecnico di Milano insegna service design and design phenomenology. Coordinatore del SDI(Sistema Design Italia; 2005 – 2010), direttore del Design Research Maps (2008 – 2010, un progetto nazionale che studia le attività di ricerca di design in ambito accademico(Premio XXII° Compasso d’Oro).Curatore e critico per la Subalterno1 design gallery, per la Triennale di Milano Design Museum ha seguito l’organizzazione della mostra “New Italian Design” (2007) e ha curato la mostra “Magma Fossile” (2009) e “Designoftheotherthings”(2010).

Barbara Parini. Architetto e designer,Collabora con la Facoltà del Design del Politecnico di Milano con attività di ricerca, progetto e didattica. E’ co-fondatrice di M+A+PDESIGNstudio, realtà professionale che propone un approccio al design a 360°. Con Stefano Maffei è autrice del volume  FOODMOOD (Electa,2010).

Eco Bookshop Valcucine. Valcucine, che da sempre promuove il rispetto per l’ambiente e valorizza il patrimonio culturale, ha da circa due anni una propria Eco Bookshop, una libreria tematica con più di 1500 titoli, che vive all’interno del primo showroom direzionale a Milano, in zona Brera. Si tratta di un unico luogo in cui acquistare sia mobili progettati per migliorare la qualità della vita, sia libri su tematiche di ecologia, bio architettura, etica applicata al contesto sociale e ambientale in cui viviamo, con un’ampia sezione dedicata ai giardini urbani e al giardinaggio. L’Eco Bookshop Valcucine è in Corso Garibaldi, 99 a Milano.

 

I CONTATTI.

Erika Sartori | erika.sartori@valcucine.it | 02 659 7588

 

THANKS TO.

32 Via Dei Birrai  www.32viadeibirrai.it

Alce Nero www.alcenero.it

 

#lacittàchecambia

Tutte le discussioni e i vostri commenti si potranno seguire on line con l’hashtag #lacittàchecambia

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*