Visioni Sensibili | Green Italy

Il 19 marzo alle 19, all’Eco Bookshop di Valcucine, paleremo di soluzioni: si può battere la crisi?

Non abbiamo ovviamente la bacchetta magica e non abbiamo nemmeno la presunzione di dare le risposte giuste, ma apriremo un dibatto sulle tracce di un libro che è uscito da poco, GREEN ITALY nel quale l’autore Ermete Realacci racconta, dal Nord al Sud, storie di un’alleanza tra imprese e comunità, tra ambiente e nuovi modi di vivere che possono traghettarci verso un paese più desiderabile e più competitivo.

Gli vogliamo credere? vogliamo cambiare la nostra visione in una visione sensibile? vogliamo muovere delle osservazioni a riguardo?

L’argomento è sicuramente impellente e contraddittorio ma i racconti sono quelli di storie vere, di realtà italiane che hanno cambiato il loro punto di vista e possono cambiare anche il nostro, di piccoli e grandi mondi che hanno modificato tecniche di produzione, diminuito gli sprechi, creato nuovi posti di lavoro….

 

 19 marzo alle 19

Eco Bookshop Valcucine | Corso Garibaldi 99, Milano

Ermete Realacci presenta il libro

GREEN ITALY Chiarelettere

Interviene Gabriele Centazzo | Presidente di Valcucine

Modera Filippo Solibello | Conduttore di Radio 2 / Caterpillar  AM

 

Se sapremo guardare l’Italia con occhi diversi da quelli delle agenzie di rating, con l’affetto e la curiosità necessari a cogliere i nostri tanti talenti, potremo sconfiggerne la crisi.

È Green Italy. Dove la green economy sposa le vocazioni nazionali, tiene insieme le tradizioni con l’elettronica e la meccanica di precisione. Punta su qualità, ricerca e conoscenza per produrre un’economia più sostenibile e innovativa. Si apre ai mercati globali e rinsalda i legami con il territorio, facendosi forte della coesione sociale e del capitale umano. È la via di un patriottismo dolce che può cambiare l’Italia. Un’idea di futuro per l’economia, la società, la politica.

 

SCARICA L’INVITO QUI

PARTECIPA ALL’EVENTO

– – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Ermete Realacci, ambientalista e parlamentare, è presidente onorario di Legambiente. Ha promosso e presiede Symbola, la Fondazione per le Qualità italiane. Ha scritto con Antonio Cianciullo il libro SOFT ECONOMY (Bur, 2005).

Gabriele Centazzo, presidente di Valcucine, designer e imprenditore che da sempre persegue un modo di fare industria finalizzato a diminuire lo spreco di risorse e contribuire alla creazione di un mondo più sostenibile.

Filippo Solibello, 39 anni, milanese è una delle voci più note della radio italiana. Per undici anni conduttore (con Massimo Cirri) di Caterpillar su Radio2, dal settembre del 2011 è invece al timone di Caterpillar AM il nuovo morning show della RAI in onda dalle sei, contemporaneamente su Radio2, RAI3 e RaiNews, insieme a Benedetta Tobagi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*