Goodesign in Cascina Cuccagna, lavorare bene, abitare meglio alla Milano Design Week 2012

Goodesignlavorare bene, abitare meglio: questo il tema/evento sviluppato quest’anno da Best Up e divulgato in occasione della Milano Design Week 2012.

Negli spazi di una restaurata Cascina Cuccagna, per 6 giorni, 50 tra aziende e designer hanno avuto l’occasione di presentare progetti, idee e servizi in un contesto che ha agevolato e prodotto nuove collaborazioni e occasioni di business, grazie al qualificato pubblico di professionisti. Un percorso di buone pratiche del design che, stanza dopo stanza, fotografa un panorama italiano di piccole, medie e grandi imprese che oggi raccolgono i risultati di un percorso di sviluppo aziendale che dimostra che il rispetto per l’ambiente, il design strategico e l’attenzione al benessere sociale siano la chiave per un corretto ed efficace business basato sul rispetto delle persone e dell’ambiente.

Best Up, circuito per la promozione dell’abitare sostenibile, ha fortemente voluto questo evento selezionando ed invitando realtà innovative che guardano al design come risorsa strategica. Nell’organizzazione dell’evento grande attenzione al luogo, al quartiere, alla mobilità, al contenimento di costi e sprechi, alla semplificazione della logistica in funzione della valorizzazione e ottimizzate delle risorse in campo. Ottimale il luogo scelto, la Cascina Cuccagna, che esprime energicamente il concetto di spazio nella città per la città e di cooperazione fra vari soggetti: profit e non profit, privati e pubblici.

Noi di Valcucine abbiamo allestito la fabbrica a impatto zero alla quale ci ispiriamo ogni giorno: l’albero.
L’esempio che ci guida è l’unica fabbrica veramente ecologica che produce ad impatto zero. È una fabbrica naturale che produce legno utilizzando al 100% l’energia rinnovabile del sole. Le sue materie prime sono: l’anidride carbonica (che determina l’effetto serra), l’acqua e l’humus. Elimina come scarto di produzione: l’ossigeno che ci serve per vivere, vapore acqueo che determina il giusto equilibrio delle piogge, foglie che i lombrichi e i batteri trasformano in humus migliorando la fertilità del terreno. Copiando dalla natura possiamo realizzare una fabbrica virtuosa che produce con minimo impatto ambientale. Lo stesso albero è al centro del video che spiega la Garanzia di Responsabilità a Vita che abbiamo lanciato al Fuorisalonein in Brera Design District

Numeri: 18.000 le presenze registrate 14.000 le visite registrate su goodesignfuorisalone2012.tumblr.com luogo virtuale del goodesign 50 le aziende e i designer partner dell’evento 20 i worskshop e gli incontri con esperti nazionali e internazionali sui temi del Goodesign 10.000 le copie diffuse del Giornale di Best Up, alla sua 6′ edizione, incentrato sul tema del Goodesign e realizzato grazie alla partnership con Editrice Compositori.

Distribuito in Cascina, Fabbrica del Vapore, Triennale, Rho Fiera, Superstudio Più e principali luoghi del Fuorisalone. Al suo interno sono presenti i contributi di Luisa Bocchietto, Giulio Vinaccia e Fabrizia Paloscia oltre che dei soci sostenitori di Best Up, testimoni di buone pratiche d’impresa: ADI, Comieco, Cp Parquet, Editrice Compositori, Electrolux, Federlegno-Arredo, Flos, Fresia Alluminio, Ikeaitalia, Innova.Com, Materiavera, Natura e Design, Nora Italia, Oltremateria, Rivaviva, Sabaf e Valcucine

L’evento Goodesign ha ricevuto i Patrocini di Ministero dell’Ambiente, Comune di Milano, Provincia di Milano, Regione Lombardia e ADI. Per la conclusiva Giornata Mondiale della Terra (22 aprile) WWF ha contribuito al successo della manifestazione con la piantumazione di alberi da frutto nel giardino della Cuccagna. Best Up Circuito per la promozione dell’abitare sostenibile, è stato definito da Ezio Manzini “impresa del 21° secolo perché produce positività” e scelta fra le buone pratiche europee dal Network Europeo C2C (Cradle to Cradle).

scarica il Il giornale di Best Up da qui

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*