Con Alce Nero e Slow Food al Salone del Gusto Terra Madre 2012

TERRA MADRE LA SFIDA DI “FARE COSE VERE”

Ci sono cibi che hanno l’ambizione di cambiare il mondo. Sono i cibi “veri”, quelli che da sempre rappresentano il quotidiano impegno degli agricoltori e apicoltori biologici del gruppo Alce Nero. Cibi che rappresentano una visione sostenibile, responsabile, valida non solo per l’agricoltura ed il gusto, ma per l’intero modo di produrre e fruire.

Di questa visione ne parleremo al Salone del Gusto Terra Madre (Torino, 25-29 ottobre) venerdì 26 ottobre alle ore 12,00 in Sala Arancione. “Fare cose vere” è infatti il tema del dialogo che vedrà confrontarsi Lucio Cavazzoni (presidente di Alce Nero e  Mielizia, il più importante gruppo di agricoltori biologici italiani), Enrico Fontana (presidente di Libera Terra Mediterraneo),  Giuliana Zoppis (co-fondatrice Best Up con Clara Mantica), circuito per l’abitare sostenibile. Modererà l’incontro Eric Vassallo, consigliere nazionale Slow Food ed il nostro presidente Gabriele Centazzo, (anima del manifesto per un nuovo Rinascimento Italiano)

“Fare cose  vere – sottolinea Lucio Cavazzoni nello spiegare il senso dell’appuntamento – significa produrre senza consumare, senza ingannare, con un nuovo approccio che fa della terra, ma anche delle materie prime industriali, importanti e necessari strumenti da non sprecare o rovinare. E’ fare del lavoro manuale ed artigianale, basato sull’ ingegno e sull’impegno dell’uomo, un elemento imprescindibile della ricchezza del prodotto finale. E’ tensione verso una continua innovazione di ciò che è utile, ma significa anche riutilizzare, nutrire bene e sano, rendere accessibile. E’ l’etica del non consumare e il segno dell’urgenza di nuove soglie del necessario. In questo, ciò che si produce non fa differenza”.

Venerdì 26 ottobre, ore 12.00 – Sala Arancione

FARE COSE VERE. Conversazione con:
Lucio Cavazzoni – presidente Alce Nero e Mielizia
Gabriele Centazzo – presidente Valcucine
Enrico Fontana – presidente Libera Terra Mediterraneo
Giuliana Zoppis- co-fondatrice Best Up
Modera: Eric Vassallo consigliere nazionale Slow Food

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*