Visioni sensibili | Consigli per vivere meglio consumando di meno

 

L’8 novembre alle 19 dialogano all’Eco Bookshop di Valcucine a Milano, Cristina Gabetti, autrice di Occhio allo Spreco. Consumare meno e vivere meglio e Andrea Poggio, autore di Vivi con stile. La conversazione avrà come punto di partenza i suggerimenti pratici contenuti nei due libri, veri e propri vademecum per uno stile di vita eco-compatibile. Alberto Masetti Zannini, che sulla base degli stessi principi coordina il progetto The Hub Milano, modera il dialogo.

 

Il risparmio e l’attenzione agli sprechi possono contribuire a migliorare la nostra vita? A chi pensa che “impatto zero” significhi solo sacrificio e privazione, risponderemo con un incontro sui vantaggi del cambiamento. Cristina Gabetti, autrice della rubrica televisiva e del libro “Occhio allo Spreco” e Andrea Poggio, Presidente della Fondazione Legambiente Innovazione, ideatore del sito e poi del libro “Vivi con stile”, dialogheranno di consumo consapevole con Alberto Masetti Zannini, co-fondatore del progetto The Hub Milano.

 

Sia Occhio allo Spreco che Vivi con stile dimostrano che vivere a basso impatto non significa sradicare le proprie abitudini, né seguire deprimenti liste di divieti. I consigli pratici che ci vengono offerti richiedono soltanto un po’ di attenzione e offrono vantaggi personali e ambientali enormi, capaci di cambiare il futuro del pianeta. Per noi di di Valcucine è un nuovo punto di vista sulla sostenibilità, che richiede impegno, ma si nutre anche di piccoli gesti concreti e tangibili. Non a caso moderatore della serata sarà Alberto Masetti Zannini, co-fondatore di The Hub Milano, la rete di social business nata a Londra e attiva a Milano dagli inizi del 2010. Come rendere le nostre città intelligenti? Come fare sì che l’informazione venga distribuita in modo più libero e democratico? Anche di questo si parlerà durante l’incontro, con l’obiettivo di condividere idee e strumenti che possano stimolare cambiamenti reali, a partire da casa nostra.

 

Cristina Gabetti ha lavorato a lungo sui dati preoccupanti che fotografano lo stato del pianeta. Convinta che imparando a consumare meglio possiamo limitare gli sprechi e innescare dal basso un cambiamento necessario, invitando industrie e governi ad adeguarsi, ha scritto un primo libro, Tentativi di Eco Condotta (Rizzoli 2008) che ha incuriosito Antonio Ricci.  E’ nata così la rubrica Occhio allo Spreco, appuntamento del sabato a Striscia la notizia da 4 anni. Per approfondire alcuni temi trattati in TV, è arrivato il secondo libro, Occhio allo Spreco (Rizzoli 2009, BUR edizione aggiornata ed economica 2010), un manuale che aiuta a riscoprire l’importanza dei gesti di buon senso e il valore delle cose. Le azioni sono infinite, dall’adozione della ciabatta con interruttore sulle attrezzature elettroniche dotate di stand-by al riutilizzo dell’acqua di cottura della pasta per sciacquare i piatti. Il basso impatto ambientale è assicurato, e, considerando la crisi attuale, non è da sottovalutare il ritorno sul portafoglio.

 

Ideato inizialmente come campagna online, Vivi con stile di Andrea Poggio, vicedirettore generale di Legambiente e presidente della Fondazione Legambiente Innovazione, è diventato presto un libro per l’editore Terre di Mezzo. È una guida al consumo consapevole che offre consigli pratici per la vita di tutti i giorni: dalla casa all’ufficio, dalla mobilità al tempo libero. Accanto a ogni suggerimento, la stima dei costi e il grado di difficoltà di attuazione: vivere in modo sostenibile di sicuro porta grandi vantaggi, ma può essere faticoso. “Ci occupiamo degli stili di vita – scrive Poggio nell’introduzione del libro – proprio perché non ci è data abbastanza libertà di scelta”. Bisogna conoscere tutte le alternative per poter consumare consapevolmente, anche se a volte basta rivedere alcuni piccoli atteggiamenti per migliorare la qualità della vita e ridurre il nostro impatto sul pianeta.

 

Ringraziamo sin da ora 32ViaDeiBirrai per la gentile partecipazione alla serata.

 

I protagonisti:

Cristina Gabetti è giornalista e autrice di libri a soggetto ecologico e ambientale. Nel 2008, dopo la pubblicazione per Rizzoli di “Tentativi di Eco Condotta” inizia a collaborare con Antonio Ricci alla trasmissione televisiva “Striscia la notizia”. La sua rubrica settimanale “Occhio allo Spreco”, da cui sarà tratto nel 2009 l’omonimo libro, offre consigli e suggerimenti per limitare gli sprechi domestici e risparmiare risorse e denaro.

 

Andrea Poggio è tra i fondatori dell’Associazione Legambiente. Oggi ne è il Vicedirettore generale, ed è Presidente della Fondazione Legambiente Innovazione. Giornalista, fonda e dirige il mensile “La nuova ecologia”. Ideatore di molte campagne ambientaliste, nel 2001 avvia a Milano il primo servizio di car sharing italiano. È autore di molti libri a tematica ambientale: tra gli ultimi “Vivi con stile” del 2007 e “Viaggiare leggeri” del 2008, editi da Terre di Mezzo e “Green Life”, scritto a quattro mani con Maria Berrini e pubblicato da Edizioni Ambiente.

 

Alberto Masetti Zannini è social innovator e co-fondatore del progetto “The Hub Milano”, incubatore di idee ad alto impatto ambientale e sociale. Dopo la laurea alla London School of Economics e un anno al “The Hub” di Londra, Masetti Zannini esporta a Milano il progetto. Primo nodo italiano di un network di portata internazionale, “The Hub” crea spazi di lavoro e incontro per chi s’identifica con un nuovo modello di economia e società e pone i bisogni dell’uomo e del pianeta al centro del proprio lavoro.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*