EXPOsure – La città che cambia #2

Il 5 novembre 2013 alle ore 18,30 avrà luogo presso lo showroom di Valcucine Milano Brera, EXPOsure, il primo dei 6 appuntamenti previsti per il progetto chiamato “La città che cambia”: un ciclo di incontri che prosegue un percorso iniziato lo scorso anno con l’obiettivo di indagare attraverso diverse esperienze la trasformazione che la città sta vivendo.

EXPOsure è un momento di confronto e di riflessione sullo sfondo di una Milano che si prepara ad ospitare l’Expo 2015. Il claim del grande evento internazionale “Nutrire il pianeta”, rappresenta il punto di partenza per analizzare le trasformazioni del territorio e la capacità dell’Expo di diventare induttore di buone pratiche: esperienze e servizi che la città e l’area metropolitana possono abilitare sul tema del food in un’ottica di crescita e sviluppo sostenibile.

Un dialogo a più voci che avrà come interlocutori Giovanni Sala,  Commissario Unico Delegato del Governo per Expo 2015,  Andrea Segrè, fondatore e presidente di Last Minute Market e Direttore Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-alimentari Alma Mater Studiorum e Daniele Prosdocimo, Direttore Comunicazione di Valcucine.

La città che cambia è un progetto di Valcucine in collaborazione con Susanna Legrenzi, Stefano Maffei e Barbara Parini.

L’obiettivo è il confronto e la messa in network delle esperienze in atto sul territorio, esplorate da diverse angolature, scale e livelli, dalla creatività al sociale, dalla ricerca scientifica al design di servizi.

Partecipa all’evento su Facebook!

 

LA CITTÀ CHE CAMBIA #2
c/o ECO BOOKSHOP VALCUCINE
Corso Garibaldi, 99 20121 Milano (MM MOSCOVA)

PRIMO INCONTRO:
EXPOsure, martedì 5 novembre – ore 18.30

FOOD & DRINKS:
32 Via dei Birrai e Alce Nero

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*