Il progetto residenziale Cherry Orchard a Mosca con le cucine Valcucine

Share

Il Cherry Orchard prende il nome dalla famosa opera teatrale di Cechov “The Cherry Orchard” rappresentata per la prima volta il 17 gennaio 1904 al Teatro d’Arte di .

Composto da otto edifici residenziali, fa parte di un importante progetto di riqualificazione urbana realizzato dallo studio di architettura inglese John McAslan + Partners e si trova nell’area dei leggendari studi cinematografici Mosfilm, situati in una delle zone residenziali più prestigiose di Mosca.

PHOTO-2020-08-10-12-03-47_1 copia
Isola con piano a sbalzo in Pietra del Cardoso ( by Gabriele Centazzo)

Le cucine Genius Loci e Artematica (design by Gabriele Centazzo) sono state scelte dall’interior designer Martins Hermansons dello studio Fortyfour che collabora con uno dei nostri partner locali Krassky per il loro design senza tempo, l’ergonomia, i materiali di prima qualità e le caratteristiche di spiccata sostenibilità.

cherry orchard residential project Valcucine KItchen
Isola Genius Loci con piano in Pietra del Cardoso e ante in Noce Tattile (a sinistra) e cucina lineare con ante Artematica Vitrum (a destra)

L’intero complesso è immerso totalmente nella natura e, pur trovandosi nella parte occidentale del centro di Mosca, in termini di verde non ha nulla da invidiare agli insediamenti suburbani.

Cherry Orchard resdiential project

In qualità di capo progetto e paesaggista, il design di ha esplorato un linguaggio architettonico moderno e senza tempo che creerà un quartiere urbano contemporaneo all’interno del distretto di Mosfilm City, una nuova destinazione per la città.

La residenza Cherry Orchard è unica in quanto combina tutti i vantaggi del vivere fuori città con le comodità di essere facilmente e velocemente collegata alla capitale russa.

Creato secondo le migliori tradizioni dell’architettura europea moderna, con facciate in pietra naturale e grandi vetrate che danno sulla foresta e sul fiume, Cherry Orchard detta nuovi standard per le abitazioni di lusso a Mosca.

Inserito in una zona residenziale prestigiosa e tranquilla, l’eco-villaggio vanta cinque ettari di territorio paesaggistico, centinaia di ettari di verde, un’ottima accessibilità ai trasporti e tutti i servizi dell’abitare contemporaneo. Tutto questo ti farà sentire nel centro di Mosca come in una casa di campagna.

Il silenzio è una delle più importanti caratteristiche distintive abitative d’elite; nel “Giardino dei Ciliegi” niente lo rompe. Il complesso risulta ben protetto dai rumori della strada. La residenza è situata infatti a 160 m dalle strade Mosfilmovskaya, perpendicolare alla carreggiata e 5 m sopra il suo livello e sugli altri tre lati è circondata da barriere verdi e territori delimitati, senza strade di circolazione.

Il progetto Cherry Orchard è l’ideale per famiglie con bambini che potranno contare su sentieri per le passeggiate tra giardini, gazebo e fontane, due grandi parchi giochi con altalene, sabbiere, scivoli e altri divertimenti. Una realtà a misura d’uomo che offre anche spazi per lo sport, campi da gioco e un asilo nido privato. Tra gli altri servizi: caffè, palestra, piscina con aree fitness e spa e molto altro ancora.

Il progetto residenziale Cherry Orchard a Mosca ha tutte le migliori premesse per una vita più sostenibile e in armonia con la natura.

 

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>