Bioforest a Pordenonelegge 2019

Bioforest Vi invita a Pordenonelegge.it – Festa del libro con gli autori  2019 – all’incontro con David Monacchi, Giovanni Onore e Richard Samson Odingo di presentazione del libro “L’arca dei suoni originari”. Presenta Salvatore Giannella, con un introduzione di Giuseppe Di Nuccio, CEO di Valcucine e Gabriele Centazzo, designer e co-fondatore di Valcucine.

David Monacchi è musicista, musicologo e uomo di pensiero che si è interrogato sulla natura dei suoni e sulla musica della natura. A Pordenonelegge, con il sostegno di Bioforest, Richard Samsung Odingo e Giovanni Onore approfondiranno insieme con l’autore un tema di profonda suggestione: il progetto di creare un’arca immateriale che custodisca i suoni del mondo naturale.

In collaborazione con il Premio Gambrinus “Giuseppe Mazzotti”

invito 22 settembre

Nel libro “L’Arca dei Suoni Originari” David Monacchi racconta la sua straordinaria intuizione e l’incredibile pa­rabola di un progetto internazionale parti­to dall’Italia che fonde musica, innovazio­ne tecnologica, natura e battaglia ecologica planetaria. È la storia di un guerriero arma­to solo di microfoni e di una grande anima, di un cacciatore di suoni, di un musici­sta a mani nude e a orecchie aperte che sta raccogliendo la colonna sonora del mondo primordiale prima che sia zittita dall’inco­scienza dell’umanità. Il meraviglioso progetto di Monacchi è quel­lo di creare un’arca immateriale che custodi­sce i suoni del mondo naturale, e di costrui­re un teatro sferico per l’ascolto immersivo, un’arca reale, di speranza, dove accresce­re la coscienza ecologica pubblica al fine di salvare quanti più ecosistemi possibili. Professore di musica elettroacustica al Conser­vatorio “Rossini” di Pesaro, David Monacchi è un’utopia vivente e vibrante. Da quasi vent’anni lavora a Fragments of Extinction, un progetto che registra con tecniche tridi­mensionali innovative – messe a punto da Monacchi stesso – i suoni delle foreste ver­gini di tutto il mondo. In questi luoghi in cui l’essere umano non ha ancora lasciato traccia, la Natura canta e respira come nella notte dei tempi, probabilmente per l’ultima volta. Queste registrazioni hanno il nome evocativo di “ritratti acustici” e restituisco­no, fissandolo nel tempo, il linguaggio so­noro di un pianeta che rotola verso la sesta estinzione.

Dusk Chorus – Official trailer_documentary 2017 from Fragments of Extinction on Vimeo.

 

Domenica 22 settembre 2019 ore 15.30
Auditorium Istituto Vendramini , Via Beata E. Vendramini 2, Pordenone
Incontro con David Monacchi, Giovanni Onore e Richard Samson Odingo. Presenta Salvatore Giannella, con un introduzione di Giuseppe Di Nuccio e Gabriele Centazzo.

Scopri di più su Bioforest su www.bioforest.it  

Per sapere di più su Pordenonelegge, dal 18 al 22 Settembre 2019, www.pordenonelegge.it

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*