Lima House by MK27

Lima House, l'eleganza e la in una cubica

All'esterno, un gioco di linee, un' cubica elegantemente costruita con un mix di materiali. All'interno, spazi ampi e confortevoli all'insegna della quotidianità.

Situata all'interno di un sito urbano, Lima House in Perù è stata progettata per richiamare l'atmosfera di una casa di città.

Il team dello Studio MK27 ha organizzato il progetto su tre volumi sovrapposti, una strategia utilizzata anche per gli interni. Queste scatole sono separate e definite da pannelli e porte in legno.

La casa si caratterizza attraverso una prospettiva giocosa dello spazio, un progetto “metabox”.

La casa architettonica cubica è quindi composta da tre scatole esterne, poste una sopra l'altra, e da scatole interne che risolvono il programma. Si tratta di una prospettiva ludica dello spazio.

Le scatole esterne sono realizzate in cemento a vista a doghe di legno, con le facciate anteriori e posteriori rivestite di materiali diversi che fungono da coperture laterali.

La tavolozza dei materiali è piuttosto ridotta: legno, pietra, cemento e alluminio. Il legno è di origine brasiliana, data la sua resistenza agli agenti atmosferici. Anche la pietra (basalto) e il (travertino) sono locali.

Il piano terra ospita gli spazi sociali, costituiti da una terrazza e dalla .

La nostra Valcucine, con protagonista l'elemento speciale New Logica, si inserisce in questo contesto unico, fatto di unione di forme e materiali diversi.

Più silenziosa di una piuma fluttuante: le ante superiori alzabili e quelle inferiori scorrevoli si aprono e si chiudono dolcemente per rivelare tutti gli accessori del pannello posteriore, un elemento brevettato che può essere attrezzato secondo le esigenze dell'utente e può ospitare anche una cappa da cucina.

Lo spazio e la luce del pannello luminoso consentono una sensazione di leggerezza, ordine e pulizia formale della carcassa.

L'elemento speciale è una struttura architettonica che migliora l' e la . Valori che sono sempre stati al centro della nostra filosofia e alla base dell'evoluzione di tutti i nostri sistemi ed .

Lavorare in cucina può essere molto faticoso, nonostante l'aiuto di molti accessori e degli elettrodomestici. Una buona organizzazione degli spazi può ridurre gli ostacoli e i movimenti innaturali e inutili. Disporre infatti le varie aree della cucina rispettando le distanze e organizzando percorsi logici è il punto di partenza per rendere il lavoro in cucina creativo e divertente.

Per questo, grazie alla nostra New Logica, ogni funzione ha un suo posto e tutto lo spazio disponibile in cucina viene sfruttato al massimo.

New Logica

Al secondo piano, infine, si trova la camera da letto padronale con il proprio soggiorno, la cabina armadio e una terrazza.

 

Il terzo piano è dedicato ai bambini. Ci sono due bagni privati, un soggiorno, una camera e un bagno per gli ospiti e una terrazza con una parete di cobogós (mattoni). Questa facciata in cobogó garantisce la protezione visiva e allo stesso tempo permette l'ingresso della luce naturale e la ventilazione trasversale.

 

La sfida più grande di questo progetto di architettura cubica è stata quella di riempire lo spazio con la densità necessaria, garantendo al contempo la possibilità di utilizzare gli spazi esterni di qualità, diluendo i limiti tra esterno e interno.

 

Foto: ST STUDIO – FOTOGRAFÍA