Tour didattico di architettura sostenibile a Milano

Mercoledì 4 maggio abbiamo organizzato un tour didattico a Milano in collaborazione con Archivibe – piattaforma di relazioni fra studi di architettura e aziende del per visitare alcuni tra i più influenti studi di architettura italiani: un’opportunità unica per conoscere da vicino la filosofia progettuale, l’approccio all’ e i principali progetti certificati .

L’iniziativa ha coinvolto studenti di architettura, giovani architetti, interior designer e architetti professionisti che hanno avuto così la possibilità di vivere un’esperienza estremamente interessante e formativa.

Il tour è stato organizzato anche per celebrare la nuova mappatura delle nostre cucine con il protocollo LEED v4.1, lo standard più diffuso al mondo che certifica l’architettura sostenibile.

La certificazione LEED® interessa il sistema edificio a 360°: non si concentra semplicemente su un elemento, come energia, acqua o salute, ma guarda al quadro generale tenendo conto di tutti gli elementi critici che concorrono alla realizzazione del miglior edificio possibile.

Infatti, il 35% dei crediti in LEED® riguarda il cambiamento climatico, il 20% la salute dell’uomo, il 15% le risorse idriche, il 10% la biodiversità, il 10% la green economy, il 5% la comunità e il 5% le risorse naturali.

In LEED® V4.1, la maggior parte dei crediti LEED® riguarda il carbonio operativo e incorporato.

Gli studi di architettura che gentilmente hanno ospitato il percorso didattico sono: , One Works, e Dontstop architettura.

Mario Cucinella Architects

Mario Cucinella Architects è lo studio di architettura fondato da Mario Cucinella nel 1992 a Parigi che oggi ha sede a Bologna e Milano. MC A si avvale di un team internazionale composto da più di cento collaboratori tra architetti, ingegneri, grafici, modellisti e ricercatori. Tutti i progetti hanno in comune l’attenzione all’integrazione tecnologica con le strategie ambientali e climatiche per costruire edifici in grado di ridurre il proprio impatto ambientale e avere un impatto sociale positivo attraverso una maggiore partecipazione pubblica.

Recentemente MC A ha inaugurato la nuova sede di Milano: 800 mq distribuiti su 3 livelli, all’interno di un ex stabilimento degli anni ’30 dove è stata mantenuta la facciata esterna e sono stati totalmente riqualificati gli spazi interni. L’edificio ospiterà anche la sede di SOS-School of Sustainability, un percorso formativo post-laurea fondato da Mario Cucinella, aperto a giovani creativi e ricercatori, professionisti e aziende del settore per sviluppare architetture sostenibili e progetti innovativi con un impatto positivo sulla società, l’economia e l’ambiente, attraverso la ricerca e la sperimentazione.

One Works

One Works è uno studio internazionale di progettazione e consulenza che offre un approccio integrato all’architettura, alle infrastrutture e all’ingegneria urbana.

Crede nella creazione di architetture dinamiche, intuitive e sostenibili in cui le persone e le comunità possono connettersi con il loro ambiente e tra loro. Collaborazione, creatività, impegno e passione sono i valori chiave che stanno al centro di tutto ciò che One Works fa.

Fondato nel 2007, lavora da diverse posizioni strategiche in tutto il mondo, con la sua sede centrale a Milano. Da queste sedi operative, un affiatato team di oltre 150 architetti, designer e ingegneri fornisce un approccio flessibile e affidabile per la progettazione e la realizzazione di progetti in tutto il mondo.

Progetto CMR

Progetto CMR nasce nel 1994 dall’incontro di tre professionisti con una solida esperienza internazionale: Massimo Roj, Marco Ferrario e Antonella Mantica. Forti delle competenze acquisite nella progettazione degli uffici, i tre fondatori puntano da subito a reinventare il concetto di spazio di lavoro, reinterpretando il modo in cui sono progettati gli uffici. Progetto CMR è sinonimo di progettazione integrata.

Maturano una notevole esperienza nazionale e internazionale, inseguendo una crescita costante ma restando fedeli al loro credo: mettere il cliente al primo posto. Ancora oggi il loro obiettivo primario è quello di creare un’architettura flessibile, efficiente e sostenibile partendo da un’analisi approfondita delle esigenze dei clienti.

Gli studenti in visita da Progetto CMR sono stati accompagnati da Claudio Fulvio Panichi, Industrial Engineering Consultant and Contractor.

Dontstop Architettura

Dontstop Architettura è uno studio di architettura fondato a Milano nel 2011 da Michele Brunello e Marco Brega. La struttura orizzontale dello studio comprende tre dipartimenti: Architettura, Design e Ricerca.

Tra i progetti più recenti nel vasto portfolio di Dontstop architettura ci sono: la riqualifica dello Stadio di San Siro; la corporate identity e la realizzazione di tre nuovi edifici per l’FC Internazionale ad Appiano Gentile; il Cluster delle Spezie e la collaborazione per il padiglione Austriaco a EXPO 2015; numerosi progetti residenziali come “Abitare in Maggiolina”, il quartiere Parco dell’Abitare di Lodi e i modelli di housing sociale ed ecocompatibili prefabbricati in legno; interventi urbanistici tra cui il nuovo Piano Regolatore del Comune di Pordenone, e “Venice Opportunity Lab”, progetto strategico per lo sviluppo del turismo sostenibile a Venezia, in dialogo con il Comune e Airbnb.

Arrivederci al prossimo tour!