Il tour mondiale di Logica Celata atterra a MIAMI

MAPPA MIAMI Dopo l’evento di lancio a Londra, Logica Celata ha attraversato l’oceano ed è atterrata negli Stati Uniti: prima tappa Miami, in Florida. In collaborazione con il partner locale Hausscape, Valcucine introduce nel mercato americano il nuovo bar domestico nella città più glamour di questo decennio: destinazione di viaggio ed hub economico, Miami rappresenta il link perfetto tra il clima e la natura tropicali e il riferimento culturale dell’Art Basel e del Design District. Ed è qui che ha avuto luogo l’evento di lancio di Logica Celata, il 15 maggio nel Miami Design District, 4141 NE 2nd avenue. 

Lo chef Andrea Marchesin, del prestigioso ristorante di cucina italiana Miami Toscana Divino, ha partecipato all’evento  insieme ai bar partners Bastianich vini e acqua Dolomia.

La Logica Celata presentata nel negozio Valcucine Miami | Hausscape è nella versione Cucina, dotata di soluzioni e accessori studiati per le specifiche esigenze, dove tutto è pronto per essere utilizzato nel modo più efficace possibile e per essere completamente nascosto dopo la fase di lavorazione. Oltre alla cucina, gli altri modelli disponibili sono Logica Celata Bar e Preparazione.

Qui una selezione di foto dall’evento Logica Celata Worldwide Tour nel negozio Valcucine Miami | Hausscape.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il 2019 è l’anno di Logica Celata che verrà presentata nelle principali città nel mondo: entro la fine di quest’anno, saranno 50 le prestigiose location che ospiteranno il lancio di questo esclusivo progetto.  Milano, Londra, Miami, Chicago, New York, Parigi, Francoforte, Toronto, Jakarta, Singapore, Foshan e Tokyo sono alcune delle 50 destinazioni.

Scopri il tour mondiale Logica Celata Worldwide Tour 2019 cliccando qui >>

 

Logica Celata. Un nuovo progetto per personalizzare la tua esperienza “food and drinks”.

Scopri di più sul prodotto cliccando qui >>

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*