Il tour mondiale di Logica Celata atterra a TORONTO

MAPPA VALCUCINE TORONTO MONTAUK SOFA

Dopo il successo degli eventi di lancio a Milano, Londra, Miami, Chicago e New York, Logica Celata atterra a Toronto. In collaborazione con il partner locale Montauk Sofa, martedì 28 maggio sera Valcucine ha ospitato un evento speciale al 220 di King Street.

Valcucine ha organizzato un ricevimento privato dove Tim Zyto ha accolto i suoi illustri ospiti e membri del mondo del design in uno splendido negozio che ospita l’ultimo capolavoro di Valcucine, il nuovo Bar Logica Celata, disegnato da Gabriele Centazzo.

Il miglior cibo, della tradizione italiana, è stato offerto dal più stimato e innovativo servizio di catering di Toronto “Food Dudes” e bartenders d’eccezione hanno servito Prosecco, Campari Spritz e Celata Spritz, il cocktail unico creato per celebrare questa esperienza.

Logica Celata – frutto di un’ingegnosa ricerca volta a ripensare lo spazio e reinventare l’ergonomia – è stata presentata nello showroom Montauk Sofa di Valcucine, nella versione Bar che, assieme alle versioni Cucina e Preparazione, completa i modelli disponibili.

Qui una selezione di foto dall’evento Logica Celata Worldwide Tour nel negozio  Valcucine Toronto | Montauk Sofa.

 

 

 

 

 

 

 

Il 2019 è l’anno di Logica Celata che verrà presentata nelle principali città nel mondo: entro la fine di quest’anno, saranno 50 le prestigiose location che ospiteranno il lancio di questo esclusivo progetto.  Milano, Londra, Miami, Chicago, New York, Parigi, Francoforte, Toronto, Jakarta, Singapore, Foshan e Tokyo sono alcune delle 50 destinazioni.

Scopri il tour mondiale Logica Celata Worldwide Tour 2019 cliccando qui >>

 

Logica Celata. Un nuovo progetto per personalizzare la tua esperienza “food and drinks”.

Scopri di più sul prodotto cliccando qui >>

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*