La Garanzia 10 anni

​Condizioni generali di garanzia convenzionale per i consumatori

"Performance nel tempo e affidabilità sono alla base della straordinaria qualità delle nostre cucine. Crediamo profondamente in questi valori e proprio per questo offriamo la possibilità di estendere la normale garanzia a 10 anni, proteggendo il prodotto, i vetri del piano e delle ante, fino alle ferramenta che ogni giorno vengono continuamente utilizzate. Un segnale dell’importanza che ha per noi ogni nostro Cliente, che può sempre e in ogni caso contare su un servizio post-vendita efficiente e attento alle sue necessità"

 
Le garanzie per i prodotti Valcucine vengono rilasciate da Valcucine S.p.A., con sede legale in Via L. Savio n. 11, 33170 Pordenone, Italia, iscritta nel Registro delle Imprese di Pordenone numero di iscrizione e Partita I.V.A. n. 00407160936 salvi gli obblighi previsti dalla legge a carico del Rivenditore.
 
Durata
  • La garanzia ha la durata di 10 anni dalla data di acquisto/consegna dei prodotti al primo acquirente, che deve essere documentata con esibizione della fattura o dello scontrino fiscale.
  • Il consumatore per beneficiare di questa garanzia dovrà conservare ed esibire la Carta Cliente che verrà consegnata unitamente ai prodotti e che conterrà le informazioni identificative dell’acquisto effettuato.
  • Nel caso di acquisto di prodotti esposti nello Showroom del Rivenditore o, comunque, già acquistati in precedenza dal Rivenditore (c.d. prodotti in stock) la decorrenza decennale della garanzia è quella della consegna dei prodotti al Rivenditore da parte di Valcucine.
  • Ove l’intervento in garanzia sia richiesto dopo il decorso di 2 anni dalla data di acquisto/consegna dei prodotti, che deve essere documentata con esibizione della fattura o dello scontrino fiscale, il Rivenditore potrà addebitare al consumatore il costo della manodopera per l’intervento per la riparazione/sostituzione del pezzo difettoso nonché il costo del trasporto dal magazzino del Rivenditore fino all’abitazione del consumatore.
 
Uso dei prodotti
  • La garanzia, date le caratteristiche costruttive dei prodotti, viene prestata solo nel caso di uso dei prodotti per scopi e fini domestici, con esclusione, quindi, dell’utilizzo a scopi professionali e/o industriali.
 
Esclusioni
  • Sono espressamente esclusi dalla garanzia elettrodomestici, lavelli, miscelatori, sistemi illuminanti e qualsiasi altro accessorio non prodotto da Valcucine.
  • Il consumatore, pertanto, in caso di difetti di tali apparecchi o danni causati da tali apparecchi dovrà rivolgersi direttamente al relativo produttore, in base alle condizioni di garanzia previste per tali apparecchi dal produttore.
  • Sono, inoltre, esclusi dalla garanzia i seguenti eventi: 
normale usura dei componenti danni derivanti dal mancato rispetto delle regole di manutenzione e pulizia ovvero dalla mancata osservanza delle regole contenute nel manuale d’uso; danni derivanti da uso non conforme del prodotto; urti; differenze cromatiche tra la campionatura mostrata all’atto dell’acquisto e il prodotto consegnato; variazioni di colore per effetto del tempo (ad esempio nel legno, nelle superfici laccate, ecc.)
variazioni di dimensione dovute al mutato equilibrio umidità-ambiente; danni conseguenti ad un non corretto montaggio; danni derivanti da installazione di accessori e pezzi di ricambio non originali; danni effettuati da interventi di riparazione effettuati da personale non autorizzato
manomissioni dei prodotti; danni derivanti da inadeguatezza dell’impianto elettrico e di alimentazione.

Riguardo alle parti in vetro, la garanzia prevede la sostituzione di tali parti in caso di rottura totale (frantumazione).
Non sono, quindi, coperte da garanzie eventuali graffiature o scheggiature o scalfiture delle parti in vetro. Il vetro è temperato, ma eventuali urti con oggetti di pari o superiore durezza (ad esempio, ceramica) potrebbero comportare scheggiature o scalfiture.
Inoltre, sono escluse dalla copertura le rotture totali derivanti dagli eventi di cui al precedente paragrafo 3.2, inclusi in particolare i casi di urti, collisioni ed uso improprio delle parti in vetro (ad esempio, sovraccarico)
 
Limiti territoriali
La presente garanzia si intende valida in qualsiasi paese del mondo.
 
Richiesta di intervento in garanzia
La richiesta di intervento in garanzia deve essere fatta esclusivamente per iscritto e trasmessa al Rivenditore presso il quale sono stati acquistati i prodotti indicando il motivo del reclamo e allegando, ove possibile, documentazione fotografica in merito.
Qualora il Rivenditore presso cui sono stati acquistati i prodotti non sia più un Rivenditore autorizzato Valcucine, il consumatore potrà rivolgersi ad un altro Rivenditore autorizzato vicino alla sua residenza.
L’elenco dei Rivenditori autorizzati risulta sul sito Valcucine: www.valcucine.com.
Il consumatore deve denunciare a Valcucine entro venti giorni dalla scoperta il vizio riscontrato sul prodotto o dal verificarsi del danno; la denuncia dovrà essere corredata da fotocopia della fattura di acquisto o dello scontrino fiscale e possibilmente da fotografie.
 
Modalità dell’intervento in garanzia
  • In nessun caso interventi in garanzia potranno essere effettuati da Rivenditori non autorizzati.
Il consumatore potrà richiedere, a sua scelta, di riparare il prodotto o di sostituirlo senza spese in entrambi i casi.
Qualora il rimedio prescelto sia oggettivamente impossibile o, a giudizio di Valcucine, appaia eccessivamente oneroso rispetto all’altro, quest’ultima valuterà dapprima l’opportunità di riparare il bene, se possibile, qualora il costo delle riparazioni non risultasse sproporzionato rispetto al valore ed al prezzo di acquisto del prodotto.
Qualora il costo delle riparazioni risultasse sproporzionato, Valcucine provvederà a sostituire il prodotto, nel qual caso sarà facoltà di Valcucine e/o del Rivenditore di ritirare il prodotto sostituito e di riacquisire la proprietà.
Sarà facoltà di Valcucine sostituire il prodotto difettoso con un modello più recente di uguale qualità e resa, ove compatibile.
Gli interventi saranno effettuati entro un ragionevole tempo dalla richiesta (completa della documentazione), determinato discrezionalmente da Valcucine.
  • Per gli interventi in garanzia al di fuori dell’Italia, ma nei paesi dell’Unione Europea, Valcucine provvederà al pagamento delle spese di trasporto del materiale sostitutivo sono fino al magazzino del Rivenditore Autorizzato presso cui il consumatore ha acquistato i prodotti, rimanendo a carico del consumatore gli ulteriori costi di trasporto.
Per gli interventi in garanzia in paesi al di fuori dell’Unione Europea, Valcucine metterà a disposizione il materiale franco fabbrica, per cui il trasporto sarà a carico del consumatore e/o Rivenditore presso cui il prodotto è stato acquistato.
 
Informativa generale sulla privacy
  •  Ai sensi del D. Lgs. n. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, come successivamente integrato e modificato (qui di seguito definito il “Codice della Privacy”), il trattamento dei dati personali del consumatore raccolti da Valcucine, titolare del trattamento, viene svolto, sia con mezzi elettronici ed automatizzati che manuali, con l’applicazione di adeguate misure di sicurezza per la protezione e la riservatezza dei dati ed esclusivamente per l’esecuzione degli obblighi contrattuali o di legge, con lo scopo di far usufruire al consumatore la presente garanzia ed agevolare l’intervento del centro di assistenza autorizzato. Per tali finalità il conferimento dei dati è necessario ed un eventuale mancato conferimento di dati richiesti all’inizio o nel corso del rapporto contrattuale, potrà comportare l’impossibilità per Valcucine di attivare le prestazioni di cui alla garanzia a favore del consumatore.
  • I dati raccolti da Valcucine e/o forniti dal consumatore, raccolti ed utilizzati da Valcucine anche mediante strumenti e procedure telematiche nel rispetto delle norme del Codice della Privacy, potranno essere inseriti in una banca dati elettronica o di altra natura di proprietà di Valcucine, per finalità direttamente connesse e strumentali all’attività di Valcucine ed all’erogazione e gestione dei servizi di cui alla presente garanzia.
  • I dati personali del consumatore potranno essere comunicati o venire a conoscenza delle seguenti categorie di soggetti: soggetti ai quali la facoltà di accedere ai dati stessi sia accordata da disposizioni di legge o regolamenti; istituti di credito per la gestione degli incassi e dei pagamenti, istituti finanziari, assicurativi e di revisione contabile; società per il recupero crediti; studi di consulenza legale, amministrativa e fiscale; società di elaborazione dati e servizi informatici; società che effettuano il servizio di invio della corrispondenza; società collegate, controllate o controllanti. I dati non saranno mai oggetto di diffusione, se non con esplicito consenso da parte del consumatore.
  • In relazione al trattamento dei dati personali, ai sensi dell’Art. 7 del Codice della Privacy, il consumatore ha il diritto, fra l’altro, di ottenere da Valcucine: a) la conferma dell’esistenza di propri dati personali e la comunicazione, in forma comprensibile, degli stessi nonché della loro origine e delle modalità di trattamento; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge; c) l’aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l’integrazione dei dati. Il consumatore ha, inoltre, il diritto di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento di dati personali che lo riguardano.
 
Legge regolatrice e controversie
  • La presente garanzia e qualsiasi controversia sia di carattere contrattuale che extracontrattuale connessa ai prodotti e/o danni derivanti dai prodotti sarà disciplinata dalla legge italiana.
  • Tutte le controversie derivanti dall’interpretazione e/o applicazione della presente garanzia e/o da contestazioni in ordine ai vizi afferenti alla qualità del prodotto e/o danni provocati dal prodotto saranno deferite alla competenza esclusiva del Foro di Pordenone (Italia).
 
Diritti inderogabili
Indipendentemente da quanto previsto nella presente garanzia il consumatore potrà esercitare i diritti e le facoltà previste dalla legislazione vigente per la vendita dei beni di consumo, che non vengono in alcun modo pregiudicati dalle presenti condizioni generali