Allacciamenti idraulici

Allacciamenti idraulici

A che altezza fare gli scarichi e gli allacciamenti idraulici?

scarico lavandino cucina

CUCINA CHE POGGIA SU UNA PARETE
In questa tipologia di cucina lo spazio utile per l’uscita delle tubazioni, deve corrispondere allo spazio libero (cioè privo di schiena) della base sottolavello.
Tale spazio è compreso fra Y2 (limite superiore) e Y1 (limite inferiore), dove:
Y1 è uguale all’altezza della base da terra K (sia essa con lo zoccolo, con i piedini o sospesa) aumentata di 10cm corrispondenti allo schienalino basso di fondo + circa 6cm di sicurezza.
Y2 è uguale a Y1+24cm se in presenza di base da 60, Y1+36cm se in presenza di base da 72.
Frontalmente l’uscita degli scarichi deve preferibilmente essere centrata sull’asse del lavello e deve essere tenuta a circa 7cm di distanza da entrambi i fianchi della base.
 
QUATTRO  ESEMPI DI CALCOLO PER L'USCITA DELLE TUBAZIONI

A - cucina con zoccolo H13cm e base H72:
Y1=13cm+16cm=29cm
Y2=29cm+36cm=65cm.
B - cucina con piedini H25cm e base H60:
Y1=25cm+16=41cm
Y2=41cm+24cm=65cm.
C - cucina sospesa H34cm da terra e base H60:
Y1=34cm+16cm=50cm
Y2=50cm+24cm=74cm.
D - Cucina sospesa H58 da terra a base H36:
Y1=58cm+7cm=65cm
Y2=65cm+8cm=73cm.
Visto il ridotto spazio utile per l’uscita delle tubazioni, si sconsiglia di inserire il lavello all’interno di una base sospesa H36.

Isola con canale attrezzato a terra
Per la cucina ad isola con canale attrezzato in acciaio che poggia a terra, gli allacciamenti idraulici devono avvenire in corrispondenza dell’interasse dell’area libera inferiore del canale che misura 13cm di larghezza. Da qui le tubazioni possono giungere a destinazione passando attraverso il canale stesso.
Se il canale attrezzato in acciaio viene utilizzato per la cucina a penisola, le tubazioni possono uscire dalla parete ma è necessario ordinare un canale con fianco speciale.

Isola su piedini con canale attrezzato
Gli allacciamenti idraulici devono uscire dalla parete in corrispondenza del canale attrezzato. È necessario quindi stabilire a priori la posizione esatta del canale, in modo da centrare l’uscita delle tubazioni, all’interno degli 11cm di vuoto, misurati a cavallo dell’interasse del canale stesso e in un’area compresa fra Y1 (dato dall’altezza della base da terra K, + 16cm corrispondenti allo schienalino basso di fondo + circa 6cm di sicurezza) e Y2 (uguale a Y1 + 24cm se in presenza di base da 60, 36cm se in presenza di base da 72). Il tubo dello scarico va posizionato nella parte più bassa.

Isola su piedini senza canale attrezzato
In presenza di una cucina ad isola senza canale attrezzato e sospesa su basamento, le uscite degli scarichi e degli allacciamenti idraulici a pavimento devono avvenire a cavallo dell’interasse degli 8cm di vuoto sanitario che si formano accostando di schiena due basi da 60cm (di cui una lavello) o a cavallo dell’interasse dei 5cm che si formano se si accostano di schiena una base lavello da 60 e una base da 35.
Inoltre le tubazioni saranno centrate sull’interasse della base lavello, l’unica priva di schiena e quindi ispezionabile. Valcucine fornisce a richiesta un carter in alluminio di dimensioni 30x5cm, che ha la funzione di nascondere le tubazioni. La loro uscita dal pavimento deve quindi avvenire all’interno di questo spazio.

Richiedi informazioni




Scopri le nostre collezioni