Manutenzione e pulizia piani cottura

PIANO COTTURA IN ACCIAIO INOX

Cosa dovreste fare
Per lo sporco normale sono sufficienti acqua e detersivi comuni, quindi sciacquare bene con acqua calda ed asciugare con un panno morbido.
Eventuali macchie di unto si possono togliere con prodotti a base alcolica o di ammoniaca o con prodotti specifici per la pulizia dei piani cottura.
Eventuali piastre elettriche vanno pulite con un panno imbevuto di detergente non aggressivo e successivamente asciugate.

Cosa NON dovreste fare
Non utilizzare polveri o prodotti abrasivi, perché righerebbero le superfici.
Non utilizzare pagliette, spugnette metalliche, spazzole in acciaio o coltelli.

ATTENZIONE: non riporre in prossimità di parti in acciaio, flaconi aperti di prodotti chimici (acido muriatico, prodotti per sturare i lavandini), in quanto le esalazioni possono corrodere l'acciaio inox.
Non mettere a contatto i prodotti specifici per l'acciaio con l'eventuale piano in laminato, perché potrebbero danneggiarlo.

ATTENZIONE: le pentole non devono mai sporgere dal piano di cottura per evitare che il piano stesso SI SURRISCALDI E SI DANNEGGINO LE FINITURE.
In merito alle dimensioni ideali delle pentole, attenersi alle indicazioni riportate sul materiale informativo fornito con l'elettrodomestico.